Interventi a favore di persone
in condizioni di disabilità gravissima

Con Deliberazione della Giunta Regionale n. XI/4138/2020 anche per l'anno 2020 è prevista l'erogazione del Buono e del Voucher a favore delle persone in condizione di non autosufficienza e gravissima disabilità (Misura B1).
La finalità della misura è la promozione del benessere e della qualità di vita della persona in condizione di gravissima disabilità, assistita al proprio domicilio in un contesto più ampio di inclusione sociale.

Tra i potenziali beneficiari sono individuate le persone in condizione di disabilità gravissima:
  • al domicilio;
  • beneficiarie dell'indennità di accompagnamento o definite non autosufficienti ai sensi dell'allegato 3 del DPCM n. 159/2013;
  • di qualsiasi età;
  • residenti in Lombardia;
  • ISEE sociosanitario fino a  € 50.000,00 (adulti e anziani)
  • ISEE ordinario fino a € 65.000,00 (minori);

per le quali sia verificata una delle condizioni di disabilità gravissima previste dalla normativa.


Il nuovo programma operativo per l'anno in corso prevede, in base agli esiti della valutazione multidimensionale effettuata dalla ASST territorialmente competente e al conseguente Progetto Individuale, diversi tipi di Strumenti. 
 
La domanda di valutazione per l'accesso alla Misura deve essere presentata entro e non oltre il 30/09/2021 in caso di nuovo accesso.
Per le persone già beneficiarie, il termine di presentazione della domanda è prorogato al 30/04/2021. Saranno ritenute valide solo le Domande compilate in modo completo e corredate della modulistica e documentazione richiesta.  
 
La Domanda di valutazione va presentata alla ASST di residenza, presso i Punti Fragilità di competenza territoriale. E' possibile presentare la domanda anche tramite e-mail.
Contattando i Punti Fragilità è inoltre possibile ricevere tutte le informazioni utili.

 


Normativa