CONTRIBUTI ALLA SPESA PER LA MODIFICA
AGLI STRUMENTI DI GUIDA
L.104/1992, art. 27

 

A favore dei titolari di patente di guida delle categorie A, B o C speciali, con incapacità' motorie  permanenti è previsto un contributo  alla spesa per la modifica degli strumenti di guida,  nella  misura  del 20 per cento, a carico del bilancio dello Stato.

 

Informazioni e accoglimento domande
Per i residenti di Bresso, Cinisello Balsamo, Cologno Monzese, Cormano, Cusano Milanino, Sesto San Giovanni:

  • Segreteria UOS Fragilità e Processi di cura
    Sesto S. Giovanni   -  via  Marx 195  -  telefono 02.5799.4685
    dal lunedì al venerdì  dalle ore 9 alle ore 12.



Documenti da allegare alla domanda

  1. Autocertificazione di residenza  >> modulo
  2. Fotocopia Patente di guida
  3. Fotocopia Libretto di circolazione del veicolo
  4. Originale fattura dei lavori di modifica agli strumenti di guida del veicolo (eseguiti direttamente dalla fabbrica o dalla Ditta)
  5. Dichiarazione che per lo stesso ammontare di spesa non sono stati richiesti e/o ottenuti contributi a carico del bilancio dello Stato o di altri Enti pubblici (1) >> modulo
  6. Fotocopia Codice fiscale;
  7. Fotocopia Verbale Invalidità.
  8. Codice IBAN per bonifico >> modulo

 

04 - CONTRIBUTO ALLA SPESA STRUMENTI DI GUIDA

Sottocartelle
Visualizzati 2 risultati.